• 300 grammi di farina
  • 125 grammi di burro
  • 125 grammi di zucchero
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • buccia grattugiata di mezzo limone (non trattato)
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • un pizzico di sale
  • marmellata di frutta (o nutella) q.b.


Cari amici, per inaugurare il 2013 ecco una torta semplice e genuina, che vi regalerà un sorriso al rientro in ufficio! Si tratta di una crostata con una pasta frolla davvero delicata e morbida: la miglior compagna di colazione 😉

Unite la farina, il burro fuso, lo zucchero, la buccia del limone, l’uovo e il tuorlo: mescolate alcuni secondi. Ora aggiungete il lievito e, dopo un rapido mix, anche un pizzico di sale. Se l’impasto vi dovesse risultare un pò denso… No problem: aggiungete un goccio di latte.

Stendete l’impasto su un supporto idoneo (io utilizzo i contenitori “Cuki”, sia quelli rettangolari sia quelli rotondi), adagiatevi la marmellata (la quantità dipende dal vostro gusto!) o la Nutella e, se vi è avanzata un pò di pasta, formate i classici intrecci della crostata.

Infornate a 180-200° circa per 20 minuti (tempo dettato dal mio forno :-)

Potete completare con una spolverata di zucchero a velo per impreziosire maggiormente il vostro capolavoro!

Buona colazione o… Buona merenda!